Ecco come comunicare con i clienti in modo efficace e aumentare il tuo fatturato grazie ai Chatbot

Come comunicare con i clienti

Per qualsiasi azienda, comprendere come comunicare con i clienti in modo efficace e persuasivo rappresenta un’opportunità per aumentare le vendite, il numero dei clienti fidelizzati e distaccare la concorrenza.

Sebbene sia un concetto chiaro a tanti imprenditori, sono ancora molte le aziende che utilizzano canali obsoleti e poco efficaci per comunicare con chi acquista i loro prodotti e servizi (o è interessato a farlo).

Se sei alla ricerca di una strategia per sviluppare una comunicazione efficace con i tuoi clienti potenziali ed effettivi, in questo articolo ti mostreremo come sfruttare gli applicativi conversazionali per raggiungere questo traguardo, aumentando la tua revenue e incrementando la persuasività dei tuoi materiali promozionali, raggiungendo fino al 98% dei tuoi utenti tramite il loro canale preferito: WhatsApp! 

Ecco cosa troverai in questo articolo

Ecco come comunicare con i clienti in modo da aumentare il tuo fatturato:

Comunicare con i clienti 1

Il tuo obiettivo è comunicare efficacemente con il tuo pubblico target?
Vuoi migliorare l’efficienza della tua strategia di marketing?
Hai una newsletter e ti chiedi come sfruttare i tuoi iscritti per generare più vendite? 

I Bot WhatsApp sono la soluzione che stavi cercando!

Questi programmi informatici possono essere utilizzati dalle PMI italiane per parlare virtualmente con i clienti simulando una conversazione in tempo reale tra due esseri umani sulla chat di WhatsApp – l’app di messaggistica più diffusa al mondo.

Nonostante i WhatsApp Bot possano essere impiegati in numerose aree aziendali – per esempio, agevolando il lavoro del Servizio Clienti fornendo un’assistenza attiva 24/7 e rispondendo istantaneamente alle domande degli utenti – si tratta ancora di una tecnologia poco utilizzata e compresa nel nostro paese.

Per questo motivo, scoprire come questi applicativi riescono a migliorare il tuo modo di comunicare con i clienti fornirà alla tua attività il vantaggio competitivo che stavi cercando.

Prima di analizzare la lista dei vantaggi dei Chatbot, però, devo avvertirti: i Bot di WhatsApp funzionano secondo regole precise che li differenziano dai più comuni applicativi conversazionali presenti sul mercato; pertanto, ti invito ad approfondire questo aspetto leggendo l’articolo che abbiamo scritto sull’argomento e che puoi trovare premendo il pulsante qui sotto.

Vediamo assieme perché devi integrare i Bot WhatsApp per migliorare e rendere più remunerativa la tua comunicazione con i clienti!

I vantaggi di cui godrai se deciderai di comunicare con i clienti tramite un Bot WhatsApp

Porterai fino al 98% l'open rate delle tue comunicazioni aziendali

Comunicare con i clienti 2

Scegliere di integrare WhatsApp per interagire con i tuoi clienti effettivi e con gli utenti interessati ai tuoi prodotti e servizi è un ottimo modo per assicurarti che i messaggi della tua azienda vengano aperti e letti dai destinatari e, quindi, comunicare in modo più efficace.

Devi sapere che stando ai dati forniti da AISensy, piattaforma dedicata all’integrazione delle WhatsApp Business Api, a differenza di canali tradizionali come Email e SMS (strumenti ormai abusati e utilizzati in modo invasivo e poco strategico dalle aziende di tutto il mondo), i messaggi di WhatsApp vengono aperti dal 98% dei destinatari, mentre l’open rate della posta elettronica si ferma al 21,33%.

Ciò non significa solo che, su 100 messaggi inviati su WhatsApp, 98 sono quelli che vengono aperti e letti da chi li riceve, ma anche che scegliendo di utilizzare questa piattaforma piuttosto che i canali più comuni, avrai la possibilità di incrementare quasi dell’80% l’open rate dei tuoi materiali di marketing e la loro efficacia.

Immagina l’impatto che può avere l’impiego di questo canale se utilizzato per inviare le tue comunicazioni aziendali e comunicare con i clienti: si tratta di un vero e proprio asset per raggiungere il maggior numero possibile dei tuoi contatti e massimizzare dunque le opportunità di conversione. 

Scopri quale impatto può avere il Marketing Conversazionale sulla tua azienda!
Richiedi una discovery call sulle nuove strategie per acquisire clienti e ottimizzare i tuoi processi aziendali con i chatbot.

Esistono diverse modalità con cui la tua azienda può sfruttare l’open rate dei messaggi WhatsApp; per esempio, potresti implementare un Bot che grazie alla WhatsApp Automation raggiunge i tuoi utenti in modo automatico e periodico direttamente sul loro telefono, per inviare offerte, informazioni, materiali o sconti dedicati.

Questo tipo di comunicazione periodica prende il nome di WhatsApp Newsletter ed è un ottimo modo per restare in contatto con la tua clientela proponendo nuove offerte e contenuti inediti, da utilizzare anche per convincere chi non ha ancora acquistato (facendolo avanzare all’interno del tuo funnel) e migliorare la tua strategia di fidelizzazione clienti.

Questo asset – se strutturato a dovere – si è rivelato così efficace che lo utilizziamo in primo luogo nella nostra agenzia, Conversational Design, per portare traffico verso il nostro blog.

Se non hai mai sentito parlare di questa strategia per interagire con i tuoi utenti e ti piacerebbe approfondire l’argomento, leggi l’articolo che abbiamo scritto a riguardo per scoprire come utilizzare una newsletter su WhatsApp per aumentare le vendite e il tuo fatturato, sfruttando il tasso di conversione di questa applicazione (che arriva fino al 60%)!

Ottimizzerai il tuo Customer Care implementando una comunicazione efficace, rapida e attiva 24 ore al giorno

Comunicare con i clienti con i Chatbot

I Bot WhatsApp possono essere il tuo più grande alleato non solo nella promozione di nuovi prodotti e servizi, ma anche per fornire assistenza ai tuoi clienti.

Offrire un Customer Service efficiente, rapido e di qualità è fondamentale per qualunque azienda che desideri ottenere un’immagine professionale. 

In questo campo, i Chatbot rappresentano un’occasione formidabile per migliorare l’User Experience della tua attività e per migliorare la relazione e la comunicazione con i clienti.

Trattandosi di un applicativo tecnologico, un Bot WhatsApp è operativo tutti i giorni e a qualsiasi ora, senza bisogno di riposo né di ferie. 

Per questo, si tratta di un asset che può migliorare le strategie di comunicazione della tua azienda assistendo i suoi clienti 24/7 e gestendo in totale autonomia (per la maggior parte dei casi) le richieste che gli vengono sottoposte, liberando le risorse umane dalle attività più ripetitive e permettendogli di occuparsi dei casi più specifici e complessi.

Se sei un imprenditore, questo significa ottimizzare il lavoro del tuo team, risparmiando tempo, risorse e denaro, senza inficiare la qualità del tuo servizio di assistenza, anzi: i tuoi utenti riceveranno dal Chatbot risposte veloci e pertinenti alle loro necessità, fattore che migliorerà esponenzialmente l’immagine della tua azienda, il suo posizionamento e il servizio complessivo offerto alla tua clientela.

Scopri quale impatto può avere il Marketing Conversazionale sulla tua azienda!
Richiedi una discovery call sulle nuove strategie per acquisire clienti e ottimizzare i tuoi processi aziendali con i chatbot.

Ti piacerebbe scoprire come migliorare ulteriormente la tua strategia di marketing e incrementare la tua revenue, automatizzando la tua Assistenza Clienti? 

Allora clicca il bottone che trovi qui sotto e scopri come chiedere ai tuoi utenti un feedback sulla loro esperienza, gestendo eventuali insoddisfazioni e trasformando automaticamente i commenti entusiasti in recensioni positive

Vedrai da vicino come sondare il gradimento dei tuoi utenti, sfruttando per i tuoi materiali di marketing la testimonianza reale dei tuoi clienti più soddisfatti!

Userai la piattaforma preferita dei tuoi utenti

Comunicare con i clienti su WhatsApp

Decidere di comunicare con i clienti tramite i Bot WhatsApp significa interagire attraverso il loro canale preferito. 

Ecco alcuni dati che ti servirà conoscere e che puoi approfondire leggendo il nostro articolo sui 4 miti sui chatbot da sfatare, dedicato agli imprenditori:

  • Con più di 2 miliardi di utenti attivi ogni giorno, WhatsApp è la terza piattaforma social più diffusa al mondo e la prima app di messaggistica a livello globale (fonte: Landbot.io);

     

  • Nella classifica dei paesi europei con il più alto tasso di penetrazione di WhatsApp, l’Italia occupa il 2° posto (con una percentuale del 90.8%);

Devi inoltre sapere che Landbot.io, l’applicativo conversazionale N.1 al mondo (Conversational Design è con orgoglio il primo Partner Landbot in Italia) ha pubblicato sul proprio sito un interessante articolo in cui vengono condivise e illustrate le ragioni che rendono WhatsApp l’applicazione più amata dagli utenti.

Tra queste figurano la possibilità di interagire al di fuori dell’orario di lavoro e di ottenere una comunicazione personalizzabile, semplice e immediata.

Che conclusione possiamo trarre da questi dati? 

Che quando devi comunicare con i clienti in modo efficace e remunerativo, combinare i Bot e le Chat di WhatsApp è la soluzione migliore, perché ti consente di unire i vantaggi degli applicativi conversazionali ai benefici legati all’integrazione della piattaforma più apprezzata e utilizzata dai tuoi utenti all’interno della tua strategia di marketing.

Di seguito ti mostreremo degli esempi di aziende reali che, scegliendo di integrare i Bot WhatsApp all’interno della propria strategia, sono riusciti ad aumentare la propria revenue, abbattendo i costi e ottimizzando la propria comunicazione con clienti effettivi e utenti interessati.  

Casi studio di aziende che comunicano con i clienti in modo efficace tramite Chatbot e WhatsApp Automation

Conversational Design

La nostra azienda, Conversational Design, è la prima agenzia in Italia specializzata in Marketing Conversazionale.

Abbiamo scelto di utilizzare i Chatbot come parte integrante della nostra strategia di comunicazione con i contatti iscritti alle nostre liste, non limitandoci esclusivamente all’integrazione dell’email marketing, ma inviando la nostra newsletter anche attraverso WhatsApp.

Tramite l’integrazione di un chatbot posizionato al termine di ogni pagina web del nostro sito, di tutti gli articoli di blog e anche all’interno della nostra newsletter tradizionale, per l’iscrizione a questo tipo di newsletter richiediamo il nome e il numero di telefono dell’utente – oltre, ovviamente, all’autorizzazione per l’invio delle comunicazioni.

Questi dati vengono utilizzati per spedire messaggi periodici ai nostri iscritti, i quali possono interagire con il nostro Bot e ricevere inviti ai nostri eventi aziendali e accesso diretto ai nostri blog post, tramite comunicazioni dirette e immediate, proprio come quelle che scambi con amici e familiari.

Ecco i risultati ottenuti grazie a questa integrazione:

  • Aumento sensibile del traffico diretto ai nostri articoli di blog e alle nostre pagine web;

     

  • Incremento esponenziale del nostro open rate;

     

  • Crescita dell’efficacia della nostra comunicazione aziendale.

Ti piacerebbe vedere da vicino come funziona la nostra newsletter?

Allora guarda il video che puoi trovare qui sotto.

Soap

Soap è un’azienda attiva nel settore della sostenibilità che offre detersivi e prodotti ecologici e bio a clienti alto-spendenti attenti al proprio impatto sull’ambiente e alla riduzione del consumo di plastica.

Soap ha integrato tramite WhatsApp un applicativo conversazionale attivo nel processo di raccolta delle recensioni; grazie a questa strategia, l’azienda è riuscita ad aumentare esponenzialmente la quantità di feedback positivi e, grazie ad essi, a produrre materiali di marketing performanti con cui potenziare la propria brand reputation.

Ecco, in sintesi, come Soap riesce ad ottenere questo risultato:

  • Dopo aver fatto passare un periodo di due settimane dalla data dell’acquisto, il cliente riceve via WhatsApp la richiesta di condividere un parere sulla sua esperienza con il brand attraverso un breve sondaggio, al quale può accedere cliccando su un link.

     

  • Una volta arrivato sull’apposita sezione del sito, l’utente viene accolto dal Chatbot di Soap, Tino, che gli pone alcune domande necessarie per valutare la sua esperienza complessiva con il brand e calcolare il suo grado di soddisfazione.

     

  • Se l’utente è rimasto soddisfatto della sua esperienza con Soap, l’applicativo lo rimanderà alla piattaforma di recensione selezionata dall’azienda (in questo caso, Facebook); se invece il cliente non è completamente soddisfatto del suo acquisto, potrà parlare direttamente con il Customer Care dell’azienda, che potrà prendere in carico le obiezioni e le lamentele del cliente, ottenendo un’importante occasione per migliorare il proprio prodotto o servizio.

Tramite l’integrazione di un Chatbot e delle Automazioni WhatsApp (esclusivamente nella raccolta delle recensioni), Soap è stata in grado di generare in modo automatico più di 200 feedback a 5 stelle in 18 mesi e più di 380 sondaggi qualità.

Ti piacerebbe scoprire quali altri risultati ha ottenuto Soap grazie al Marketing Conversazionale e come ha fatto a incrementare il suo parco clienti del 280%?

Allora scarica il caso studio di Soap cliccando sul bottone che trovi qui sotto!

Immagine caso studio recensioni positive Soap

Scopri come comunicare con i clienti in modo remunerativo e ottimizzare i processi della tua azienda grazie al Marketing Conversazionale

Ora sai tutto ciò che hai bisogno di conoscere per comunicare con i tuoi clienti in modo efficace e remunerativo, integrando i Bot WhatsApp.

Come hai visto in questa pagina, grazie a questi applicativi conversazionali è possibile:

  • Portare l’open rate dei tuoi messaggi vicino al 100%;

  • Automatizzare la tua assistenza clienti garantendo ai tuoi clienti risposte rapide ed efficienti 24/7;

  • Comunicare con i tuoi utenti utilizzando il loro canale preferito.

Replicare questi risultati è possibile anche per la tua attività. Come? Tramite un piano di Marketing Conversazionale!

Se il tuo obiettivo è interagire con la tua clientela automatizzando i processi, ottimizzando i costi aziendali e generando quindi un impatto positivo sulla tua revenue, prenota una Discovery Call cliccando sul bottone che trovi qui sotto.

Scoprirai se il Marketing Conversazionale è la soluzione migliore per la tua azienda, analizzando:

  • I settori aziendali che possono beneficiare dei vantaggi di una strategia conversazionale su misura;

  • L’impatto che i Chatbot e il Conversational Marketing possono avere sulla tua azienda;

  • I vantaggi competitivi esclusivi che puoi ottenere sui tuoi competitor.
Scopri quale impatto può avere il Marketing Conversazionale sulla tua azienda!
Richiedi una discovery call sulle nuove strategie per acquisire clienti e ottimizzare i tuoi processi aziendali con i chatbot.

Ricordati di iscriverti alla nostra Newsletter WhatsApp per restare aggiornato sulle ultime novità nel mondo del Marketing Conversazionale e per scoprire le soluzioni più all’avanguardia  per far crescere la tua azienda e il tuo fatturato!

Non vuoi perderti i post in uscita?
Iscriviti alla prima #1 Newsletter su WhatsApp
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sul marketing conversazionale e sui servizi di Conversational Design.

Non fermarti qui

Scopri tutto sulle strategie conversazionali

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4), Facebook Remarketing con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Avvia chat
1
💬 Possiamo aiutarti?
Powered by Conversational Design
Hey! 👋
Per qualsiasi domanda Alfred, la nostra AI è a tua disposizione!